it.tessabanpaluru.com

Dove rivolgersi per ottenere aiuto quando non si dispone di un fondo di emergenza


Quando piove, diluvia.

Lo scaldabagno si è rotto. L'auto è in folle. Lo smartphone costoso (e nuovo!) È caduto nella toilette. E per completare il tutto, non hai un fondo di emergenza. Dove altro si può girare per contanti? Il 37% degli americani si pone questa domanda perché non ha abbastanza risparmi da pagare per una spesa di emergenza di $ 500 o $ 1.000.

Esaminiamo alcuni modi per coprire un'improvvisa crisi di cassa - e come puoi assicurarti che non accada di nuovo.

4 modi per coprire le spese di emergenza

Mantieni la calma e attingi a queste quattro risorse per prendersi cura di fatture inaspettate.

1. Anticipo in contanti da una carta di credito

Pur avendo una carta di credito in grado di coprire il conto presso la maggior parte dei commercianti e rivenditori, molte piccole imprese ancora solo prendere contanti o assegni personali. Nel 2012, circa il 55% delle piccole imprese statunitensi ha negato il pagamento di plastica ai propri clienti. Tuttavia, non sono solo i rivenditori. Ad esempio, il pediatra dei miei figli e il ragazzo che fa le mie tasse accettano solo assegni personali.

In questi casi hai bisogno di contanti veloci per coprire un piccolo pagamento, controlla se la tua carta di credito ti consente di prelevare contanti presso un bancomat. Per ottenere il PIN della tua carta, potresti aver bisogno di chiamare il servizio clienti o visitare il portale online del tuo fornitore di carte.

Mantenere costosi anticipi di cassa come minimo e pagare in fretta. Nel 2015, l'APR medio di un anticipo in contanti era dell'8, 54% superiore al TAEG medio di un acquisto regolare. Ancora peggio, alcune carte potrebbero avere supplementi aggiuntivi per la transazione. Usa un anticipo in contanti se al momento ti trovi in ​​difficoltà, ma sarai in grado di coprirlo entro un breve periodo di tempo. Gli interessi cominciano ad accumularsi immediatamente sugli anticipi di cassa. Se hai bisogno di una somma maggiore o più lunga da pagare in caso di disattivazione, prova alcuni degli altri suggerimenti di seguito.

2. Ridurre le ritenute

Puoi regolare il tuo modulo W-4 praticamente tutte le volte che desideri. Per aumentare la quantità trattenuta dallo stipendio, contatta il reparto risorse umane su come aggiornare il tuo W-4. Il modo più semplice per ridurre la trattenuta fiscale federale per il prossimo periodo di pagamento è aumentare il numero di quote (riga 5) che rivendichi. Nella maggior parte dei casi, l'aggiunta di due o tre quote può ridurre drasticamente la ritenuta d'acconto.

Dopo aver coperto le spese di emergenza, aggiorna nuovamente il tuo W-4 per riportare le ritenute al livello originale. Utilizzare il Calcolatore ritenuta IRS per scoprire i passaggi necessari per compensare il periodo di trattenuta ridotta e ridurre al minimo la bolletta delle imposte.

3. Prendere in prestito da un 401K

Ci sono pochissime volte in cui dovresti prendere un prestito dal tuo 401K. Quando non hai accesso a forme di credito più economiche ma hai una solida relazione con il tuo datore di lavoro, potresti prendere in considerazione l'idea di unirti ai 13.000 titolari di piani 401K che prendono un prestito ogni mese.

Se l'amministratore del piano ti consente di sottoscrivere un prestito, assicurati di attenersi al piano di pagamento e rimborsare il prestito per intero entro cinque anni. In caso contrario, si corre il rischio di trasformare il saldo non corrisposto in una distribuzione, soggetto alle imposte sul reddito federali e statali e potenziali commissioni aggiuntive da parte dell'IRS, del governo dello stato e dell'amministratore del piano. Mentre la maggior parte dei piani non prevede una penalità per il rimborso anticipato di un prestito, tutti richiedono il pagamento entro 60 giorni dalla cessazione del rapporto di lavoro.

4. Ritiro anticipato da un'IRA

Quelli che hanno un IRA invece di un 401K potrebbero essere in grado di prendere una distribuzione anticipata senza l'extra tassa del 10% dall'IRS. Mentre sarai comunque responsabile per le imposte sul reddito applicabili, gli eventi medici qualificanti possono essere pagati senza penalità.

Ecco due esempi. In primo luogo, la maggior parte dei titolari di IRA può richiedere un ritiro anticipato senza penalità dalla propria IRA per coprire spese mediche esorbitanti superiori al 10% del reddito lordo corretto. In secondo luogo, se sei disoccupato per almeno 12 settimane consecutive, puoi prelevare un prelievo senza penali dall'IRA per pagare i premi dell'assicurazione sanitaria durante la disoccupazione.

6 modi per costruire un fondo di emergenza

Costruire un fondo di emergenza è una parte essenziale del piano di emergenza. Dato che ci sono altri modi per coprire i giorni di pioggia, preparatevi per il successo.

1. Automatizzare i contributi al fondo di emergenza

Paga te stesso per primo instradando automaticamente un contributo prestabilito da ogni busta paga al tuo conto del fondo di emergenza. In questo modo minimizzi le possibilità di utilizzare ciò che dovrebbe andare nel tuo fondo di emergenza per le spese di soggiorno o gli acquisti discrezionali.

2. Equilibrio tra liquidità e tassi di interesse

Mentre un conto di investimento o un certificato di deposito possono fornire un tasso di interesse più elevato, tali tipi di account hanno tempi di attesa più lunghi per accedere ai fondi. Inizia con un conto di risparmio ad alto rendimento fino a quando non costruisci almeno $ 1.000, quindi inizia a contribuire ad un account meno liquido ma più remunerativo.

3. Scopri le regole di prelievo dei tuoi conti pensionistici

Durante un'emergenza, probabilmente avrai pochissimo tempo, ma molto stress. Sii proattivo e discuti in anticipo con il tuo amministratore del piano il processo per ottenere un prestito dal tuo 401K o ritiro anticipato da un IRA. Per riferimento futuro, mantenere un riepilogo del processo e una copia di tutti i moduli necessari.

4. Contribuire a conti pensionistici

Naturalmente, i tuoi conti pensionistici devono essere finanziati in primo luogo prima di poter effettuare una distribuzione. Migliora i tuoi contributi da ogni busta paga e approfitta delle partite dei datori di lavoro. Il vantaggio è il triplo: costruirai il tuo gruzzolo, ridurrai il tuo reddito imponibile e ti preparerai per una giornata piovosa.

5. Ridurre le spese

I soldi per tutti questi contributi al tuo conto pensionistico e al fondo di emergenza devono provenire dalla tua busta paga. Per un mese, traccia tutte le spese in un foglio di calcolo e decidi quali puoi annullare. Ad esempio, prendi una soluzione giornaliera di caffè da $ 6. Sono $ 180 in 30 giorni, circa $ 1, 092 in sei mesi o $ 2, 190 in un anno!

6. Ottieni il meglio da una manna

Che si tratti di un rimborso fiscale, di un regalo di compleanno in denaro da parte della nonna o di un assegno di indennità, prendi il fendente fortunato nel fondo di emergenza.

Quali sono altri modi per chiedere aiuto quando non si dispone di un fondo di emergenza?