it.tessabanpaluru.com

Smetti di pensare alla tua casa come un investimento


La tua casa è molte cose: è un posto dove allevare i tuoi figli, tenere feste familiari, rilassarsi durante il fine settimana e, forse, affittare per un po 'di soldi extra.

Ma ecco una cosa che molti economisti ritengono non sia: un investimento.

Ciò vola di fronte a ciò che potresti credere. Dopotutto, se acquisti la tua casa per $ 200.000 e poi la vendo 15 anni dopo per $ 270.000, hai guadagnato $ 70.000, giusto? Sembra un buon ritorno sull'investimento, ma in realtà non lo è.

Questo profitto non include tutte le tasse di proprietà che hai pagato sulla tua casa, gli interessi che hai pagato sul tuo mutuo ipotecario, o tutti i soldi che hai speso per mantenere la tua residenza.

Il fatto è che l'unica volta che una casa può davvero essere un buon investimento è quando ridimensionate o vi trasferite in un appartamento dopo averlo venduto.

Numeri che fanno riflettere

In un'intervista del 2014 con USA Today, l'economista e esperto di alloggi Robert Shiller ha spiegato perché i consumatori non dovrebbero pensare all'alloggio come a un investimento.

Dal 1890 al 2012, i prezzi delle case adeguati all'inflazione non sono cresciuti affatto, secondo le ricerche di Shiller. Durante lo stesso periodo, però, le azioni lo hanno fatto. Shiller ha rilevato che l'S & P 500 è aumentato di oltre 2.000 volte negli stessi anni, adattato all'inflazione.

Shiller ha scoperto che ci sono stati lunghi periodi di tempo in cui i valori abitativi, se adeguati all'inflazione, sono diminuiti. Ha detto che dal 1890 al 1980, i prezzi reali delle case sono scesi del 10% circa.

Il blog finanziario personale Le osservazioni hanno anche esaminato i prezzi delle abitazioni regolati dall'inflazione dal 1900 al 2012. Secondo questi numeri, il prezzo medio annuo per le case degli Stati Uniti era solo dello 0, 1 per cento all'anno dopo l'inflazione.

Questi numeri chiariscono: dovresti comprare una casa perché è una casa, hai bisogno di un posto dove vivere e non vuoi affittare. Non dovresti comprare una casa pensando che stai facendo un grande investimento finanziario.

Non è facile ottenere i tuoi soldi da un investimento in abitazioni

Ci sono altri aspetti delle case che li rendono meno ideali degli investimenti. Il più grande? Non è facile trasformare la tua casa in denaro.

Certo, la tua casa potrebbe essere aumentata di valore durante i 10 anni in cui l'hai posseduta. (Anche se, come mostrato sopra, quando aggiustato per l'inflazione, tale apprezzamento potrebbe essere trascurabile). Ma accedere a questo apprezzamento non è facile. Dovrai vendere la tua casa per ottenere i soldi che ha guadagnato.

Vendere una casa non è un compito semplice. È una perdita di tempo. È anche costoso, perché probabilmente investirai di tutto, dai nuovi strati di vernice alle principali riparazioni di elettrodomestici prima di mettere la tua casa sul mercato. E se non vuoi vendere la tua casa? Allora non sarai in grado di catturare quei soldi.

È possibile sottoscrivere linee di credito a casa o prestiti di equità domestica per sfruttare l'equità nella vostra casa. Ma dovrai restituire i soldi che prendi in prestito, con gli interessi, ogni mese. Se la tua casa dovesse perdere valore dopo aver stipulato il nostro mutuo per la casa, potresti finire sott'acqua, a causa di più sui tuoi mutui combinati di quanto valga la tua casa.

Se è un investimento, è costoso

È costoso possedere una casa. E anche questo rende l'alloggio un investimento meno attraente.

Considera l'assicurazione per i proprietari di case. Se stai usando un mutuo per finanziare la tua casa, sei tenuto a investire in questa assicurazione. Anche se non stai finanziando la tua casa, dovresti prendere una politica per proteggerti. Realtor.com stima che il premio assicurativo medio per i proprietari di case in tutto il paese sia $ 952.

Poi ci sono le tasse di proprietà. Lo US Census Bureau ha affermato che nel 2017 la famiglia media spendeva $ 2, 149 in tasse di proprietà.

Infine, c'è manutenzione. Questo naturalmente varierà, ma Realtor.com afferma che è possibile aspettarsi di pagare dall'1 al 4 percento del valore della casa in manutenzione ogni anno. Se la tua casa ha un valore di $ 200.000, si arriva a $ 2000 e $ 8000 all'anno.

Se vendi la tua casa per un profitto, devi prendere in considerazione questi costi di proprietà quando ti concentri sul retro per fare un investimento così saggio.

L'alloggio non è male, però

Ciò non significa che l'acquisto di una casa sia una cattiva mossa finanziaria. Devi vivere da qualche parte e, a seconda di dove vivi, potrebbe essere meno costoso possedere una casa piuttosto che affittare un appartamento.

Possedere una casa ti dà anche una certa flessibilità finanziaria. Puoi affittare una porzione della tua casa, ad esempio, per guadagnare denaro extra. Potrai anche richiedere rimborsi fiscali per gli interessi che paghi sul tuo mutuo ipotecario ogni anno e le tasse di proprietà che si paga.

L'alloggio offre anche altri vantaggi: un riparo per la tua famiglia, un luogo di ritrovo per parenti e amici e una tregua alla fine di una giornata difficile.

È importante essere realistici sul potenziale di investimento della casa. Se si desidera investire, acquistare azioni o investire in fondi comuni di investimento potrebbe essere una scelta migliore. Anche gli interessi bassi, ma investimenti sicuri come obbligazioni o CD hanno più senso come investimento.