it.tessabanpaluru.com

In che modo il rivivere gli errori dei passivi fa male al futuro finanziario


Gli errori del passato sono un po 'come gli zombi: proprio quando pensi di averli definitivamente distrutti, loro si rialzano.

È tempo che lasci perdere quei vecchi errori. Non solo concentrarsi sugli errori passati in passato ti fa sentire male senza migliorare effettivamente la situazione, ma passare il tempo a pensare ai tuoi precedenti errori di valutazione ti rende più probabile che li ripeta.

Ecco come concentrarsi sugli errori passati del passato ti fa passare da una decisione finanziaria sbagliata a quella successiva e da come puoi evitare quel destino.

La vergogna può essere una spirale discendente

In molti casi, quando ti concentri su un errore di denaro che hai commesso in passato, stai usando la parola "dovrebbe" per descrivere cosa è successo. Ad esempio, potresti pensare qualcosa come:

  • Non avrei dovuto firmare un prestito con il mio cognato mutevole.

  • Avrei dovuto iniziare a risparmiare per la pensione molto prima.

  • Non avrei dovuto usare prestiti agli studenti per andare in vacanza di primavera.

Queste affermazioni "dovrebbero" non sono necessariamente sbagliate, sono semplicemente inutili. Probabilmente hai ragione nel ritenere che avresti dovuto agire in modo diverso in passato, ma dal momento che è impossibile tornare indietro nel tempo, tutto quello che stai facendo è farti sentire male per qualcosa che non puoi cambiare.

Anche questo processo di pensiero può causare ulteriori danni finanziari. Ad esempio, se hai la sensazione che avresti dovuto iniziare a risparmiare per la pensione prima, questo fatto ti renderà solo terribile non averlo fatto. Da lì, è un salto facile pensare che non ha senso iniziare ora poiché sei già così indietro.

Chiediti "Ora cosa?"

Sentirsi vergognosi delle cose che hai fatto in passato è una forma di fallacia dei costi irrecuperabili. I costi irrecuperabili sono il tempo, i soldi o le risorse che sono già stati spesi e non possono essere recuperati. L'errore del costo irrecuperabile è quando valutiamo i costi irrecuperabili rispetto alle scelte future.

Quando ti vergogni di una decisione passata, stai sopravvalutando quella decisione passata e permettendole di influenzare il tuo attuale stato emotivo e le tue decisioni. Invece di pensare semplicemente "non avrei dovuto firmare quel prestito", ha più senso completare il pensiero. "Non avrei dovuto farlo, ma l'ho fatto - quindi ora cosa?"

Invece di rimanere intrappolato nel tuo processo di pensiero vergognoso, chiediti "Adesso cosa?" ti consente di iniziare a prendere decisioni in base a ciò che è effettivamente la situazione.

Cercare di imparare dagli errori può ritorcersi contro

Cosa succede se ti concentri sugli errori del passato nel tentativo di imparare da loro? Comprendi che non puoi cambiare il passato, ma puoi sicuramente imparare da esso, giusto?

Beh, non necessariamente, secondo uno studio della New York University del 2016. Quando ti concentri sul tentativo di capire perché hai commesso un errore nel passato mentre tentavi di prendere una decisione simile nel presente, non hai tanta larghezza di banda mentale da dedicare alla decisione in questione. Pensando al tuo errore passato "innesca una cascata di calcoli" che distrae dalla decisione in questione, Roozbeh Kiani, assistente professore presso il Center for Neural Science della New York University, ha dichiarato all'Atlantico nel 2016.

Lascia che il tuo cervello si resetta

Il modo migliore per evitare di essere distratto dai tuoi errori passati nel prendere una decisione simile nel presente è di prendersi un po 'di tempo lontano dal problema. Nello studio di Kiani, i partecipanti non si sono lasciati sopraffare da feedback negativi dopo un errore se si prendevano una pausa prima di riprovare l'operazione.

Quindi, pensa a qualcos'altro per un po 'e torna al tuo problema finanziario dopo che hai lasciato che il tuo cervello si resettasse. Ciò ti aiuterà a prendere una decisione più razionale.

Puoi cadere di nuovo per errori di benessere

Un altro problema importante nel lasciarsi concentrare sugli errori del passato è che il nostro cervello è collegato a ripetere azioni che sono state ricompensanti una volta, anche se non sono più gratificanti - chiunque abbia provato a prendere a calci uno zucchero, una sigaretta o un'abitudine al debito può attestarlo .

Secondo Susan Courtney, neuroscienziata cognitiva alla Johns Hopkins University e coautrice di uno studio del 2016 su questo fenomeno, questa può essere una cosa difficile da superare. "Quando il mio sguardo si sposta verso le ciambelle nella mailroom", ha detto all'Atlantico, "si innesca un processo di pensiero su come sarebbe assaggiare quella ciambella, il che rende più difficile resistere".

Se ti stai rammaricando degli errori del passato che erano grandiosi in quel momento, concentrarti su quegli errori passati non farà altro che rafforzare ulteriormente il tuo interesse per loro e la consapevolezza di essi. Più pensi a quanto ti pentirai di comprare tutte quelle scarpe (che ti sono piaciute in quel periodo), più è probabile che la tua attenzione verrà catturata dalle vendite di scarpe in futuro, rendendo molto più difficile cambiare la tua spesa abitudini.

Concentrati sul futuro

Piuttosto che pensare a questi errori di buon umore, ha più senso pensare a come si desidera che il tuo futuro assomigli. Questo tipo di processo mentale non solo ti distrae dagli allettanti potenziali errori che ti circondano, ma può anche iniziare a tracciare un cablaggio neurale diverso che ti ricompenserà per un comportamento finanziario intelligente.

Lascia perdere i tuoi errori

Gli errori finanziari passati non hanno bisogno di continuare a tornare a perseguitarti. Lascia andare la tua vergogna, prenditi una pausa dal pensare alle tue finanze e non pensare che ossessionarti con i vecchi errori ti aiuterà a imparare da loro. Invece, concentrati sul tuo futuro e lascia che il tuo passato rimanga nel passato.