it.tessabanpaluru.com

Come costruire un business lato mantenendo il tuo lavoro giorno


Il detto "Non lasciare il tuo lavoro quotidiano" è diventato quasi obsoleto. Viviamo in un'era di imprenditorialità. Essere il tuo capo è la nuova tendenza chic. Ma mentre si presta attenzione al vento e solo avere un piano A è allettante, mantenere il proprio lavoro diurno mentre si trasforma un concerto in un business è un ottimo modo per mitigare i rischi, apprendere la propria nicchia di mercato e testare idee e modelli di business.

Tuttavia, costruire un'azienda e un marchio mentre si lavora da nove a cinque è difficile. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per aiutarti a semplificare la tua strada verso entrambi.

1. Considerare di ottenere un socio in affari o un co-fondatore

Assumere un partner commerciale è un modo eccellente per coprire i rischi, ottenere l'accesso a risorse aggiuntive e suddividere il carico di lavoro. È anche il modo più rapido per rovinare un'amicizia e trascinare i tuoi affari prima che decollino. Prima di buttarti nel letto con il tuo bestie, ecco alcune cose che dovresti prendere in considerazione:

Che tipo di partner hai bisogno?

Il primo passo per ottenere un partner è determinare il tipo di partner di cui hai bisogno e il ruolo che lui o lei giocherà. Hai bisogno di aiuto con idee, branding, marketing, bilanciamento dei libri, procurare finanze o risorse aggiuntive? Oppure, hai bisogno di un partner silenzioso - qualcuno che aiuta finanziariamente e basta?

Quanti affari ha il tuo partner?

Disegnare le linee nella sabbia in anticipo è essenziale. Più a lungo aspetti, le cose più torbide diventano e più difficile sarà determinare chi possiede cosa. È fondamentale dichiarare in anticipo chi è responsabile o se tutto verrà diviso 50/50. Elaborare un contratto che rifletta questa decisione. Un contratto tra amici, chiedi? Assolutamente.

Come prendi le decisioni?

Chi ha l'ultima parola? Stabilire come le decisioni vengono prese durante le fasi dell'infanzia della partnership è oltre importante. Se sei l'unico proprietario, il tuo partner dovrebbe prendere decisioni a tuo nome? Se sì, quali decisioni? O dovrebbero eseguire tutte le decisioni da voi? Un ottimo modo per superare questo è stabilire ruoli e aree di responsabilità. Il tuo partner conoscerà chiaramente la sua sfera ei confini saranno definiti meglio.

2. Rispetta le tue nove-cinque

Comprendi e rispetta il fatto che il tuo nove-cinque è il tuo lavoro principale, primario e più importante. Il tuo concerto laterale deve essere fatto al di fuori dell'orario di lavoro. Fino a quando non sarai pronto a divorziare dal tuo datore di lavoro e farai il tuo ruolo nella tua nuova sposa, devi dare la priorità al tuo lavoro quotidiano in quanto tale, anche se lo odi.

Ricordati solo che il tuo lavoro giornaliero sta pagando le bollette e ti fornisce i mezzi e la motivazione per lanciarti da solo. Qui ci sono alcune regole di base per quanto riguarda il rispetto delle tue nove-cinque:

Lavora mentre sei al lavoro

Fai del tuo meglio per essere il migliore nel tuo attuale lavoro. Lavorare per essere pienamente presenti e fare sempre un buon lavoro. Questo si tradurrà anche nella tua attività.

Attenzione ai conflitti di interesse

Se la tua attività collaterale si trova nello stesso mercato o area del tuo attuale impiego, devi procedere con cautela. I clienti, le procedure aziendali e la proprietà intellettuale del tuo datore di lavoro non dovrebbero essere utilizzati per guadagno personale.

Verifica quali contratti hai firmato

Se hai firmato un accordo di non divulgazione o non concorrenza, è possibile che ti venga impedito di lavorare per un concorrente o contro il tuo datore di lavoro per un determinato periodo di tempo. Scopri esattamente quali sono i tuoi diritti e cosa puoi e cosa non puoi fare.

3. Fai le cose difficili, noiose e costose

Mentre sei retribuito, è una buona idea fare il più lavoro di base possibile. Disegna il tuo piano aziendale, proteggi eventuali licenze o certificazioni di cui potresti avere bisogno e stabilisci la tua attività come LLC o ditta individuale.

È anche una buona idea iniziare a comprare attrezzature e pagare eventuali spese legali associate alla tua nicchia di business. Potrebbe sembrare uno spreco di denaro per sborsare questo tipo di denaro in anticipo prima di iniziare a guadagnare, ma ne vale la pena. Più puoi occuparti di te prima di avviare l'attività, più profitti continui e meno capitale avrai bisogno lungo la strada.

Questo è anche un ottimo momento per lavorare sul branding e sviluppare una solida strategia di marketing. È più facile inchiodare queste cose prima di iniziare a fare affari contro le ali dopo che sei ufficialmente aperto.

4. Inizia a generare entrate

Se è in ogni modo possibile, inizia a generare entrate mentre sei ancora occupato. Prova il tuo prototipo. Guarda quanti dei tuoi prodotti puoi vendere o quali servizi puoi fornire su scala ridotta prima di andare all in.

Questo ti permette di testare il mercato, fare proiezioni finanziarie migliori e scalare correttamente la tua attività prima di aprire. Puoi modificare i processi, trovare nuovi fornitori e avere un'idea del flusso della tua azienda. Ti aiuterà anche a rispondere a queste domande:

  • Che aggiustamenti devo fare?

  • In che modo le persone rispondono alla mia campagna di marketing?

  • Sono adeguatamente marchiato?

  • I miei prezzi sono troppo alti o troppo bassi?

  • I clienti pagano in tempo?

  • Quanti affari posso gestire da solo? A che punto dovrei assumere personale aggiuntivo?

  • Il mio servizio o prodotto è richiesto? Come posso aumentare la domanda?

La generazione di entrate prima di entrare ufficialmente nella proprietà aziendale è fondamentale anche se hai bisogno di investitori. Devi dimostrare il potenziale di profitto della tua attività per invogliare le persone a investire. E il modo migliore per dimostrare che è possibile fare soldi è in realtà fare soldi.

5. Utilizzare i tempi di fermo in modo efficiente

Il mito più grande riguardante l'imprenditorialità è che puoi impostare le tue ore. Come proprietario di un'azienda, il tuo tempo non è più il tuo tempo - i tuoi clienti, il mercato e la necessità di portare a termine il lavoro sono i tuoi nuovi capi, almeno all'inizio. Lavori quando hai bisogno di lavorare - o lavori.

Devi imparare a usare i tempi di fermo in modo efficiente. I giorni liberi da nove a cinque diventano giorni lavorativi completi per il business. E sì, dovrai lavorare in vacanza.

Significa anche alzarsi un'ora o due prima per riconciliare i libri, rispondere alle e-mail o ordinare più spazio pubblicitario. L'ora di pranzo è ora che tu possa sgranocchiare un panino mentre aggiorni il tuo sito web, pubblicalo sui social media e generi nuove idee di marketing (sul tuo computer). E le serate - che erano un tempo per socializzare con gli amici e vegging con Netflix - sono ora dedicate a fare tutto il necessario per mantenere il business in esecuzione.

Il programma può sembrare brutale, e lo è. Ma si spera, è solo temporaneo. Il successo ha un costo, e per farlo in affari, devi pagare inizialmente.

6. Imposta una data

Fai il tuo business Piano A e il tuo attuale piano di lavoro B. Imposta una data precisa per lasciare il tuo lavoro di giorno e lavorare diligentemente verso tale obiettivo. Struttura la tua vita intorno al raggiungimento di questo obiettivo. Ristruttura le tue finanze personali per aiutarti a raggiungere quella data di smettere. Riduci, riduci il sovraccarico, riduci le dimensioni e risparmia più denaro possibile per contribuire a stabilizzare le tue entrate mentre cambi gli ingranaggi aziendali. Vedi se il tuo datore di lavoro ti permetterà di lavorare part-time per un po 'prima di smettere.

Lasciare il tuo lavoro e andare a lavoro a tempo pieno deve essere il tuo gioco finale. Altrimenti, la tua attività diventerà e rimarrà per sempre un hobby. Con una buona idea, una corretta pianificazione e un po 'di fortuna, il tuo business sarà finalmente in grado di fornirti un reddito a tempo pieno, e poi alcuni.