it.tessabanpaluru.com

Quasi la metà dei candidati al lavoro fa lo stesso errore insensato


Assumendo professionisti nelle industrie di tutto il mondo, quando si esaminano applicazioni che vanno dal livello iniziale a quello superiore, quasi il 50% dei richiedenti sta commettendo lo stesso errore. È grammatica? Scarsa scelta di parole? Non hai completato un test online o hai risposto alle domande in modo errato?

In realtà è qualcosa di molto più semplice. Ed è un errore assolutamente imperdonabile.

Quasi la metà dei candidati al lavoro non seguono le indicazioni

not following basic instructions or directions given out by the employer or recruiting agency. Per quanto bizzarro possa sembrare, i candidati al lavoro non seguono semplicemente le istruzioni di base o le indicazioni fornite dal datore di lavoro o dall'agenzia di reclutamento. the inability to follow the directions to the letter. Ogni applicazione è diversa, ma il problema di base è lo stesso su tutta la linea : l'incapacità di seguire le indicazioni della lettera.

Il più delle volte, questo significa omettere informazioni richieste dal datore di lavoro, da un curriculum o da una lettera di presentazione, a informazioni di base, riferimenti e persino informazioni di contatto. Ad esempio, molti candidati includono un nome e un indirizzo, ma non un numero di telefono o e-mail. Questo li mette immediatamente fuori dal gioco, poiché il reparto risorse umane è troppo occupato per rintracciare persone che non hanno una forma di contatto immediata. Nessuno ti scriverà tramite posta ordinaria invitando a entrare per un colloquio. Inoltre, il fatto che tu abbia omesso un'informazione così elementare semplicemente non sembra buono.

I professionisti delle risorse umane hanno anche indicato che un semplice test visivo viene spesso eseguito sulle applicazioni. Se qualcosa è vuoto, disordinato o mancante, l'applicazione va nel cestino. Con così tante persone in competizione per lo stesso lavoro in questi giorni, rimuovere i candidati che non possono seguire le istruzioni rende la vita molto più facile, istantaneamente dileguando il pacchetto.

I datori di lavoro possono testare attivamente la tua capacità di seguire le indicazioni

Non si tratta solo di notare gli errori. Alcuni datori di lavoro possono effettivamente porre trappole che devi evitare. Forse uno dei casi più famosi di un datore di lavoro che verifica l'idoneità di un candidato risale a una campagna di reclutamento dell'esercito in Inghilterra.

L'esercito pubblicò annunci che chiedevano alla gente di ordinare un kit di reclutamento speciale. Il kit includeva una cassetta VHS (sì, era qualche tempo fa). Quando la potenziale nuova recluta ha messo il nastro nel videoregistratore e ha colpito il gioco, il video ha mostrato un'esplosione. Poi ha continuato a dire alla gente che ha visto quell'esplosione che non erano il candidato giusto per l'esercito, perché non seguivano le istruzioni. A quanto pare, c'era un piccolo messaggio sulla cassetta che diceva "riavvolgimi prima". Intelligente. Molto intelligente. Naturalmente, non c'era modo di sapere se il candidato mentisse sul vedere prima quell'esplosione, ma ciò che fece fu piantare il seme del dubbio. Se lo avessero perso, cosa avrebbero perso in una vera missione? Forse questa non è la carriera per loro.

Un altro esempio viene dagli esami di ammissione che chiedono ai candidati di completare "solo tre delle seguenti quattro domande". Se il candidato risponde a tutti e quattro, anche se rispondono perfettamente, è un'enorme bandiera rossa per il datore di lavoro. L'incapacità di seguire questa semplice direzione consente al datore di lavoro di sapere che non presti attenzione ai dettagli, sei troppo ansioso di iniziare, o semplicemente rifiuti di seguire le regole. Queste non sono buone qualità in un candidato.

Quindi ... Cosa puoi fare per essere un candidato di lavoro migliore?

Forse il consiglio più grande, e il più semplice, è quello di rallentare. Potresti avere diverse applicazioni da compilare per lavori diversi, ma non puoi permetterti di affrettarli. Rallentando e leggendo tutto, è molto meno probabile che tu commetta un errore. Detto questo, puoi anche seguire questi passaggi per assicurarti di non finire nel mucchio dei rifiuti, insieme a quasi la metà degli altri candidati.

1. Leggi tutto due volte prima di iniziare

È un po 'come il vecchio adagio fai-da-te, "Misura due volte, taglia una volta". Dovresti esaminare l'intera applicazione, riga per riga, ed essere chiari su ciò che ti viene chiesto di fornire. Se hai bisogno di preparare qualcosa, come una lettera di presentazione o un portfolio del tuo lavoro, prendine nota.

2. Completa prima una domanda di prova

Pensalo come una corsa pratica. Riempi tutto e poi rileggilo a te stesso. Che cosa manca? Cosa suona bene e cosa suona male? Cosa puoi migliorare o modificare? Ci sono sezioni che sono più forti di altre? Hai inserito le date e i luoghi rilevanti, o risultati che potrebbero farti risaltare? Contrassegnalo e quindi completa nuovamente l'applicazione. Se lo stai facendo online, stampa l'applicazione e compila prima a mano.

3. Eseguire tutto tramite un correttore ortografico / grammaticale

Anche se il tuo documento è magnificamente formattato e ha tutte le informazioni richieste, gli errori di ortografia possono davvero rovinarti. Alcune aziende potrebbero persino utilizzare software per estirpare le applicazioni con troppi problemi di grammatica. Se stai inviando un'applicazione utilizzando carta e penna, questo potrebbe non essere possibile (a meno che tu non abbia un'app o un dispositivo di riconoscimento del testo). In tal caso, vai al passaggio successivo ...

4. Qualcun altro controlla la tua applicazione

Un amico. Un collega. Un membro della famiglia. Qualcuno di cui ti fidi. Metti l'applicazione di fronte a loro e chiedi loro di esaminarla riga per riga. Chiedi loro di leggere anche le istruzioni. Avere qualcuno con un occhio nuovo può davvero aiutarti. Noteranno errori evidenti a cui sei diventato cieco.

5. Guarda le note prima di inviare qualcosa

Ricorda quegli appunti che hai preso all'inizio? Ora, dopo aver completato tutto, è il momento di controllare le caselle "da fare" da quella lista. Hai la tua lettera di copertura? È allegato all'applicazione? È pinzato o messo lì con una graffetta (alcuni datori di lavoro vogliono farlo in un modo specifico)? Se stai inviando qualcosa via Internet, ti sei assicurato che i documenti siano formattati correttamente e salvato come piace loro al datore di lavoro (alcuni preferiscono i PDF ai documenti Word)? Tutto ciò dovrebbe essere esaminato attentamente prima di inserirlo nella posta o di inviare invio.

Ricorda, la capacità di seguire semplici indicazioni è quanto meno un datore di lavoro dovrebbe aspettarsi da un candidato. Se non fai tutto con la lettera, potresti perdere un ottimo lavoro e una carriera redditizia.