it.tessabanpaluru.com

6 modi in cui il workaholism sta costando denaro


Mettere lunghe ore di lavoro non deve essere una brutta cosa. Se ami veramente quello che fai per vivere, lavorare con passione può aiutarti a far progredire la tua carriera, creare un'importante attività, aiutare gli altri a riuscire e persino renderti felice.

Ma c'è una linea che ogni lavoratore può attraversare quando la combustione del petrolio di mezzanotte inizia a devastare le loro finanze. Questi sono alcuni dei modi in cui lavorare troppo può essere un problema per i tuoi soldi.

1. Probabilmente paga più del dovuto per i pasti dell'ultimo minuto

Quando lavori senza sosta, mangiare è spesso un ripensamento, motivo per cui finisci per sborsare soldi extra per cose che non hai il tempo di sistemare da solo, come cibo e bevande da portar via. Questi morsi veloci si sommano velocemente. Secondo il Bureau of Labor Statistics, la famiglia media americana ha speso $ 3, 008 per ristorante e pasti da asporto nel 2015. Se hai avuto più tempo nel tuo programma per preparare un pranzo da casa, immagina quanti soldi potresti tenere in tasca.

2. Le tue spese mediche possono aumentare

I pazienti con una o più patologie croniche rappresentano l'86% delle spese sanitarie da parte di cittadini americani, compagnie assicurative e programmi governativi. A partire dal 2017, i costi sanitari annuali totali degli Stati Uniti hanno superato i $ 3, 4 trilioni.

Ti stai chiedendo cosa questo ha a che fare con te? Beh, se stai mettendo troppe ore dietro una scrivania, è probabile che sei anche colpevole di alcune abitudini seriamente malsane: non dormire abbastanza, bere troppo caffè, mangiare in modo irregolare e non esercitare, solo per citarne alcuni. Quando queste abitudini si accumulano nel tempo, è in grado di prepararti a qualsiasi numero di problemi di salute cronici che non sono economici da gestire.

Dall'obesità, al diabete, alle malattie cardiache, il sacrificio della salute per il tuo lavoro è quasi garantito per svuotare il tuo portafoglio. Secondo eHealthInsurance.com, nel 2016 la franchigia annua media per i piani di assicurazione sanitaria individuale non sovvenzionati era di $ 4, 358 e la deducibilità media per i piani familiari era di $ 7, 983. Una volta che sei riuscito a sviluppare una condizione cronica, è più probabile che tu debba raggiungere quella franchigia all'inizio dell'anno.

3. La tua vita familiare può crollare

Sembra ovvio che le persone che lavorano troppo abbiano meno tempo da trascorrere con le loro famiglie. Ma se il tuo lavoro sta rovinando il tuo matrimonio e influendo sul tuo rapporto con i tuoi figli, ti farò conoscere un segreto: il divorzio non è economico.

Non mi credi? Certo, è possibile avere un divorzio amichevole e incontestato in cui entrambe le parti concordano su tutto. Ma il divorzio medio negli Stati Uniti costa tra $ 15.000 e $ 20.000. La maggior parte delle spese di divorzio è attribuita alle spese legali, ma si incontrano anche le spese processuali, i costi relativi alle divisioni immobiliari, le tasse scolastiche (in alcuni stati è richiesta l'educazione dei genitori) e i costi delle valutazioni neutrali.

Questo non conta nemmeno il costo aggiuntivo degli alloggi che dovrai affrontare una volta suddivisi, o la custodia dei bambini. L'assistenza all'infanzia può essere una spesa significativa, anche se i costi variano molto a seconda di dove vivi.

4. Mangi i costi aziendali non rimborsati

Dalle spese di viaggio alle spese di ufficio a domicilio, tutto ciò che non è rimborsato dal datore di lavoro, o cancellato dalle tasse, è una perdita.

Hai eseguito l'upgrade ai servizi Internet aziendali a casa per assicurarti di non avere mai una connettività ad alta velocità? Questo è un costo aziendale. Avete bisogno di un costoso piano dati e voce mobile per stare al passo con le richieste di lavoro? Questa è una perdita a meno che la tua azienda non la copra. Quanto della tua guida è legata al business (al di fuori di un normale tragitto giornaliero)? Documenti? I costi del sito web? Queste spese non sono economiche e si sommano rapidamente.

5. La tua carriera potrebbe bloccarsi se non puoi delegare (o finire nulla)

Qual è il punto di lavorare il culo se non stai facendo alcun avanzamento di carriera? Alcune persone hanno la tendenza ad affrontare tutto il lavoro da sé, in parte perché non sanno come dire di no, e in parte perché il lavoro è in qualche modo una dipendenza.

I problemi sorgono quando si spera di scalare la scala aziendale. Un buon manager sa come e quando delegare, come supportare una squadra e quanta pressione è sufficiente per ottenere il miglior lavoro dai subalterni. Un manager che non può delegare correttamente le attività e gestire il tempo può allontanare i colleghi (che non hanno la possibilità di presentare progetti importanti) e le persone che riferiscono a loro (che sentono il bisogno di soffrire sotto montagne di lavoro per mantenere le apparenze).

Anche se può sembrare che fare tutto da solo sia meglio per la tua carriera, è spesso il contrario. Se la tua insistenza nell'essere The One ti impedisce di essere promosso e trasferito in una posizione più alta, le tue tendenze al superlavoro stanno danneggiando il tuo potenziale di guadagno, non aiutandolo.

6. Devi esternalizzare tutto il resto

La delega di compiti al lavoro è una cosa - ciò fa parte del garantire che tutto il lavoro sia fatto in tempo e garantisce anche la distribuzione del lavoro. Ma per quanto riguarda il tuo lavoro non pagato - il lavoro di mantenere tutto il resto intorno a te? Stai pagando qualcun altro per:

  • Fai il bucato?

  • Pulisci la tua casa?

  • Falcia il tuo prato?

  • Prenditi cura dei tuoi figli?

  • Vacuum la tua auto?

  • Fare commissioni?

Se è così, questo ti costa molto tempo. Ci sono alcune attività domestiche che dovrebbero essere svolte da professionisti (viene in mente il lavoro elettrico), e se davvero odii falciare il prato o passare l'aspirapolvere, è meglio pagare qualcun altro per farlo se te lo puoi permettere. Ma se stai esternalizzando ogni singolo compito in casa perché non sei mai a casa o libero di farlo da solo, stai buttando centinaia, se non migliaia, di dollari all'anno.

Valuta il tuo equilibrio tra vita lavorativa e vita privata

Ogni pochi mesi, dai un'occhiata alle ore che trascorri e se dedica abbastanza tempo alle parti non lavorative della tua vita. Non esiste un numero magico adatto a tutti. Devi decidere cosa funziona per te e per i tuoi cari. Ma fai il check-in regolarmente, per valutare i tuoi obiettivi e considerare le tue priorità.