it.tessabanpaluru.com

6 piante decorative che puoi mangiare, anche


Quando si tratta di architettura paesaggistica, perché non uccidere due piccioni con una fava? L'appello del marciapiede di casa tua questa estate con piante e vegetazione che possono anche riporre la tua dispensa. Usa le piante di fragola come copertura del terreno. Edge un giardino con rosette colorate di lattuga. O infondi la flora del tuo giardino con alcune delle altre piante belle e utilitarie in questa lista.

1. Sunchokes

Membro della famiglia dei girasoli, i sunchokes producono fiori gialli e cinguettanti che possono aggiungere un tocco di colore a qualsiasi progetto paesaggistico. Questo alimento base può anche mantenerti ben nutrito durante l'inverno. In alternativa noti come topinambur, i sunchokes sono tuberi che assomigliano a una radice di zenzero ma hanno un sapore più simile a una patata salata. Ampiamente coltivato in regioni temperate, i sunchokes sono pronti per la raccolta dopo il primo o il secondo gelo della stagione. Costituiscono un ottimo ingrediente base in purea, zuppe, hash e purè. Non è tutto: quando saltati, i sunchokes possono dare un sapore leggermente nocciolato a qualsiasi piatto di pasta senza salsa.

2. Serviceberry

Originaria di ogni stato tranne che delle Hawaii, la pianta del serviceberry produce fiori primaverili di lacy in bianco, rosa, giallo o rosso, oltre a bacche rosso-porpora infuse con un sapore aspro che ricorda i mirtilli. Oltre a mangiarli crudi, le bacche, che fruttano per circa due settimane all'anno, possono essere gettate in insalata, cotte in torte o fracassate. Conosciuto anche come amelanchier o Juneberry, questo membro della famiglia delle rose arriva in circa 20 varietà di piccoli alberi e grandi cespugli decidui. Per crescere bene, la pianta richiede un terreno umido con un buon drenaggio. Oltre a questo, non è particolarmente pignolo, rendendolo una grande selezione per il giardiniere principiante.

3. Saggio

Con le sue foglie verde-argentee, la salvia rende un meraviglioso ornamentale in prima fila. La salvia tricolore, che ha anche pennellate di viola e bianco, è una varietà particolarmente formidabile per bordare il giardino. Non solo è salvia un'erba deliziosa che può abbellire qualsiasi carne, soffriggere, o pasta, è anche deliziosamente fragrante - un'aggiunta benvenuta a qualsiasi cantiere. Facile da coltivare, un tumulo di salvia sul retro è il sogno di uno chef.

4. Pomodori piccoli-fruttati

Le varietà di pomodoro a frutto piccolo, come l'uva gialla cubana, l'elfin o la zolletta di zucchero, producono abbondanti raccolti di frutta dolce da degustare, frutti di gumball che possono essere mangiati direttamente dal giardino o aggiunti in insalate, pasta o piatti vegetariani per immersione con calici o hummus. Al di fuori della cucina, i pomodori a frutto piccolo sono anche un'aggiunta colorata e vivace al cortile. Dal momento che tenerli a terra aumenta il rischio di marcire, questi edibles attraenti possono essere coltivati ​​al meglio con paletti, letti rialzati o su tralicci. I punti soleggiati sono ottimali.

5. Carciofini

Facile da coltivare e facile da cucinare, il carciofo è una specie perenne di cardo che produce grandi boccioli di fiori con squame spesse, teneri e geometrici, sia ornamentali che commestibili. Nel sapore, il carciofo di globo ricco di antiossidanti è ricco di noci e piccante. Puoi prepararli crudi, grigliati, bolliti, saltati o farciti. Il nostro consiglio: tritare il cuore a pezzi, quindi marinare e gettarli in un risotto o insalata o semplicemente mangiarli così come sono.

6. Paprika Peppers

Questa delicata varietà di pepe ha un sorprendente colore rosso brillante che può aggiungere un po 'di bagliore a qualsiasi giardino di casa. In cucina possono essere essiccati, macinati e usati come spezie nelle insalate a base di mayo, gulasch o chorizo ​​o come contorno di uova alla diavola. Questi peperoni ricchi di vitamina C possono anche essere consumati crudi direttamente dal giardino. I peperoni Paprika prosperano in un terreno fertile e ben drenante con abbondante accesso alla luce solare. Il tempo di raccolta si estende dall'estate all'autunno.

Hai qualche commestibile nel tuo bel giardino?