it.tessabanpaluru.com

5 modi in cui la tua carta di credito può aiutarti a gestire le tue finanze


Questo post contiene riferimenti a prodotti dei nostri inserzionisti. Potremmo ricevere un compenso quando fai clic sui collegamenti a tali prodotti. Il contenuto non è fornito dall'inserzionista e qualsiasi opinione, analisi, recensione o raccomandazione espresse in questo articolo sono solo quelle dell'autore e non sono state riviste, approvate o approvate da alcuna banca, emittente della carta, compagnia aerea o catena alberghiera. Si prega di visitare il nostro inserzionista divulgazione per visualizzare i nostri partner, e per ulteriori dettagli.

Quando la maggior parte delle persone pensa alle carte di credito e alle finanze personali, immagina il primo a rovinare il secondo. È incredibilmente facile fare acquisti con la tua carta di credito, che può essere sia la sua forza più grande sia la sua più profonda debolezza.

Ma piuttosto che vedere le carte di credito come un nemico dei tuoi sforzi di bilancio, considera tutti i modi in cui le tue carte possono effettivamente aiutarti a gestire la tua vita finanziaria. Prova a pensare alle tue carte di credito come strumenti finanziari incredibilmente potenti che possono essere sfruttati per raggiungere i tuoi obiettivi.

Ecco cinque modi in cui la tua carta di credito può aiutarti a gestire le tue finanze.

1. Tenere registri

Uno degli aspetti positivi di entrambe le carte di credito e di debito è che possono offrire un record di ogni transazione effettuata. Le tue dichiarazioni includono il nome del commerciante, la data della transazione e l'importo. Quindi, se mai ti chiedi dove stanno andando i tuoi soldi, questo è un modo per scoprirlo nei minimi dettagli.

2. Pagare le tasse

La registrazione di tutti i pagamenti può essere vitale quando arriva il momento di completare le tasse. Gli estratti conto della carta di credito possono aiutarti a identificare e richiedere i contributi di beneficenza e altre detrazioni, nonché le spese aziendali.

3. Spese per la categoria di monitoraggio

Molte carte di credito hanno funzioni di segnalazione incorporate, quindi puoi vedere le statistiche su dove vengono spesi i tuoi soldi. Ad esempio, puoi scoprire se hai speso di più nei ristoranti questo mese rispetto all'ultimo, o quanto hai speso alle stazioni di servizio. Se sei titolare di una piccola azienda, la tua carta di credito potrebbe contenere strumenti di rendicontazione delle spese ancora più robusti. Utilizzando questi strumenti, puoi verificare se è necessario modificare il budget o aumentare la spesa in determinate aree.

4. Smussare il flusso di cassa

Le nostre entrate e le nostre spese non sono mai prevedibili come vorremmo che fossero. I freelance ei piccoli proprietari di imprese si occupano occasionalmente di pagamenti posticipati, e tutti noi alla fine avremo una riparazione a casa inattesa, riparazione auto o bolletta sanitaria. Per fortuna, la tua carta di credito può essere utilizzata come ammortizzatore delle tue finanze personali. Quando arriva un conto grosso, o il tuo reddito è in ritardo, puoi contare sul periodo di grazia della tua carta di credito per trattenerti finché non riesci a sbarcare il lunario.

Il periodo di grazia di una carta di credito corrisponde all'intervallo tra il momento in cui termina il periodo di dichiarazione e il pagamento è dovuto. Quando si paga il saldo dell'estratto per intero prima della fine del periodo di grazia, quasi tutte le carte di credito rinunciano alle spese per interessi. Per legge, il periodo di grazia di una carta di credito deve essere di almeno 21 giorni, ma molti hanno periodi di grazia di 25 giorni. Ciò significa che potresti avere fino a 30 giorni prima della scadenza del periodo di dichiarazione, oltre a un massimo di 25 giorni per pagare l'intero saldo. Ciò equivale a un flottante senza interessi fino a 55 giorni sulle carte di credito, offrendo così molto tempo per ottenere le tue finanze in ordine evitando gli interessi.

5. Guadagnare premi

Quando si evitano i tassi di interesse pagando per intero i saldi mensili delle dichiarazioni, è possibile ottenere premi dalle carte di credito senza alcun costo. Ad esempio, alcune carte di credito offrono crediti in denaro o crediti di viaggio che valgono una percentuale di tutte le transazioni d'acquisto - a volte fino al 2 percento su ogni acquisto. Il due per cento potrebbe non sembrare molto, ma può aiutarti a sbarcare il lunario.

Invece di guadagnare denaro contante, alcune persone utilizzano le carte di credito dei premi di viaggio per guadagnare miglia frequent flyer o punti di hotel. Quando sei in grado di utilizzare questi premi di viaggio invece di pagare di tasca per un volo o un soggiorno in hotel, è un altro modo in cui la tua carta di credito può aiutarti a risparmiare denaro e a gestire il tuo budget.