it.tessabanpaluru.com

5 cose da fare ora per preparare la tua casa per l'estate


Con l'avvicinarsi della stagione estiva, la tua mente potrebbe essere in vacanza con la famiglia, sdraiati sulla spiaggia, organizzare barbecue e prendere il sole tutte le volte che il tuo lavoro giornaliero lo consente. Ma il clima estivo può essere piuttosto estremo in molte località in tutto il paese e nel mondo. La tua casa è pronta per il caldo? Prendi la tua casa in forma tiptop prima dell'arrivo dell'estate seguendo questi cinque suggerimenti.

1. Accorda il tuo climatizzatore

Prima che arrivi il caldo, prenditi del tempo per assicurarti che il tuo condizionatore sia in perfette condizioni di lavoro. È possibile iniziare sostituendo il filtro dell'aria e pulendo l'area intorno all'unità di climatizzazione e alle prese d'aria. Prova a far funzionare il tuo condizionatore per vedere se sta raffreddando la tua casa in modo efficace. Se non funziona in modo efficiente, probabilmente vorrai chiamare un professionista HVAC. Possono eseguire un controllo dettagliato per individuare eventuali perdite o difetti nell'unità A / C.

Ora è anche il momento ideale per installare un termostato programmabile o intelligente. Non solo ti aiutano a risparmiare energia, ma possono anche farti risparmiare soldi in abbondanza perché puoi programmare l'A / C in modo che funzioni solo quando lo desideri.

2. Salvaguardia contro i danni causati dall'acqua

Insieme al calore arriva la pioggia e, occasionalmente, i temporali possono diventare pericolosi e disastrosi.

Assicurati di proteggere la tua casa da allagamenti e danni provocati dalle tempeste controllando le fondamenta della tua casa. In particolare, vorrai controllare il tuo seminterrato. Cerca crepe o buchi e sigilla di conseguenza. Assicurati che le grondaie siano pulite e che l'acqua scorra lontano da casa tua, non verso di essa. Infine, non dimenticarti di ispezionare il tetto per verificare l'esistenza di tegole, crepe e deformazioni spezzate. Se sospetti che il tuo tetto abbia bisogno di qualche riparazione, è una buona idea chiamare i professionisti e ottenere preventivi su quanto costerà per riparare il danno prima che peggiori.

3. A prova di bug casa tua

Niente è peggio di avere una casa infestata da insetti venuti d'estate. Dato che gli insetti stanno cercando di sfuggire al caldo (o stanno cercando le briciole che lasciano sul bancone), spesso trovano conforto nella tua bella casa. È anche il periodo dell'anno in cui si divertono di più, dato che molti insetti non riescono a prosperare durante i freddi mesi invernali.

Puoi lavorare per prevenire ciò assicurando che la tua casa sia adeguatamente sigillata. Dai un'occhiata alle finestre e alle porte per vedere se ci sono spazi vuoti o crepe e calafatare se necessario.

Si consiglia inoltre di prendere in considerazione di portare uno specialista di disinfestazione per spruzzare l'esterno della vostra casa con insetticida. Molte aziende di controllo dei parassiti offrono soluzioni naturali per salvaguardare la vostra casa da visitatori indesiderati. Ci sono anche molti prodotti per il controllo dei parassiti che puoi usare a casa tua, senza dover assumere un professionista.

4. Spolvera e cambia i ventilatori del soffitto

Dopo l'inverno, i tuoi ventilatori a soffitto hanno probabilmente raccolto una notevole quantità di polvere. Prenditi il ​​tempo per spolverarli e lavarli. Un trucco per evitare che la polvere si diffonda dappertutto è utilizzare una vecchia federa per pulire le pale del ventilatore del soffitto, che consente di raccogliere la polvere all'interno della federa.

Inoltre, considera di cambiare la direzione dei tuoi ventilatori a soffitto. I ventilatori a soffitto sono in realtà creati per ruotare in direzioni diverse a seconda della stagione. Durante l'estate, i ventilatori a soffitto devono ruotare in senso antiorario per favorire il movimento dell'aria.

5. Creare un kit di emergenza tempesta

Non importa dove vivi, probabilmente sei a rischio di condizioni meteorologiche avverse. Preparati ora creando un kit di emergenza tempesta da avere a portata di mano in caso di condizioni pericolose.

Creare un kit per la tempesta non deve essere complicato o costoso. Metti insieme un piccolo contenitore di plastica contenente articoli di emergenza, come un piccolo kit di pronto soccorso, una torcia elettrica e batterie, bottiglie d'acqua, cibo in scatola e un apriscatole, nastro adesivo, caricabatterie per cellulari e una radio portatile.

Spero che non dovrai usare gran parte del tuo kit, ma la tranquillità che fornisce lo rende valso ogni centesimo.