it.tessabanpaluru.com

10 segni che non stai risparmiando abbastanza per la pensione


Sei preoccupato che non stai risparmiando abbastanza per la pensione? Beh, non sei solo. In effetti, più di un terzo degli americani non ha ancora iniziato a investire per la pensione. Circa il 75% degli americani di età superiore ai 40 anni sono anche indietro sui loro risparmi per la pensione, quindi è il momento di rompere la statistica. Abbiamo trovato alcuni segnali di avvertimento comuni che potresti non risparmiare abbastanza e devi aumentare quello che stai investendo.

1. Non hai in mente obiettivi specifici

In primo luogo, è necessario capire quale sia il minimo necessario per andare in pensione. Ciò ti consentirà di pianificare correttamente la tua pensione e assicurarti di raggiungere gli obiettivi di riferimento. Lavorare sulla determinazione dell'età di pensionamento e dell'importo obiettivo in modo da poter sviluppare un piano di risparmio da solo o con un professionista qualificato.

È anche importante che tu sappia cosa otterrai dalla previdenza sociale in modo da poter pianificare ciò che è necessario per salvare al di sopra di quello. Infine, lavora su un piano finanziario mensile stimato in modo da avere un'idea di cosa spenderete sulle bollette mensili e sui pagamenti del debito.

2. Non sai quanto risparmiare

La maggior parte dei professionisti consiglia di risparmiare almeno il 10% del tuo stipendio lordo, se hai risparmiato dai 20 anni. Tuttavia, se non inizi a risparmiare fino ai 30 anni, Schwab consiglia di aumentare tale contributo al 15% -25%. Se inizi a 40 anni o più tardi, vorrai risparmiare il 35% del tuo reddito, che è una cifra piuttosto alta. Questo è tutto grazie al potere dell'interesse composto, quindi non è mai troppo presto per iniziare a risparmiare.

3. Non stai abbinando il contributo del tuo datore di lavoro

Se il tuo datore di lavoro corrisponde al tuo contributo di 401K, questo è fondamentalmente denaro gratuito investito nel tuo futuro. Questo è il motivo per cui è fondamentale almeno corrispondere al contributo del tuo datore di lavoro, in modo che possano aiutarti a prepararti il ​​più possibile alla pensione.

4. Hai preso in prestito dal tuo 401K

Prendere in prestito contro il tuo 401K non è mai una buona idea. Può essere d'aiuto nel breve periodo, ma nel lungo periodo può influire sugli obiettivi di risparmio e sulla salute finanziaria durante il pensionamento. Avresti anche bisogno di salvare in modo più aggressivo andando avanti solo per raggiungere i tuoi obiettivi di risparmio originali.

5. Non stai dando la priorità al tuo futuro

Una delle prime cose a cui dovresti sempre pensare è di costruire risparmi per te stesso in modo da avere i soldi che ti servono in caso di emergenza o spese impreviste. A parte questo conto di risparmio, non dovresti dare priorità a nulla rispetto ai tuoi risparmi per la pensione. La tua pensione e il tuo futuro dovrebbero essere la tua prima priorità, anche rispetto all'istruzione dei tuoi figli, perché nessuno salverà per il tuo ritiro tranne che per te.

6. Stai investendo solo in un 401K

Contribuire a un 401K è un ottimo inizio per i risparmi per la pensione, ma di solito non è sufficiente. La soluzione migliore è diversificare il portafoglio, investendo sia in 401K che in IRA o Roth IRA. Questo ti garantirà di essere ben preparato per i tuoi anni d'oro.

7. Non stai tenendo conto dell'inflazione

In media, i tassi di inflazione si attardano intorno al 3%, il che significa che le vostre spese raddoppieranno in meno di 25 anni. Dovrai tenerne conto, poiché è uno dei più grandi errori di pianificazione previdenziale che qualcuno faccia.

8. Non hai chiesto consiglio

Potresti non aver necessariamente bisogno di un pianificatore finanziario, ma ciò non significa che non dovresti cercare consiglio sul tuo portafoglio di pensionamento di volta in volta. Ad esempio, hai diversificato correttamente? Stai investendo nei giusti tipi di prodotti di investimento? Hai aggiustato il tuo portafoglio per abbinare il livello appropriato di rischio e ricompensa per la tua fascia di età e stile di vita? Queste sono alcune delle molte domande che devi porsi (e / o un professionista) per assicurarti di salvare e pianificare correttamente.

9. Non hai ancora iniziato a salvare

Prima inizi a investire nel tuo futuro, più ne avrai di pensionati, grazie all'interesse composto. Ciò significa anche che quanto prima inizi a risparmiare, tanto meno dovrai risparmiare ogni mese per avere abbastanza anni di pensionamento.

10. Sei preoccupato per la pensione

Forse il segno più ovvio che non stai risparmiando abbastanza è che ti senti molto nervoso per la pensione. Se non pensi di risparmiare abbastanza, probabilmente non lo sei.

Conoscete altri segni che una persona non risparmia abbastanza per la pensione? Per favore condividi i tuoi pensieri nei commenti!