it.tessabanpaluru.com

10 soldi si muove prima del cambio delle foglie


Mentre un'altra divertente stagione estiva si conclude, non c'è momento migliore dell'inizio dell'autunno per dare un'occhiata alle nostre finanze per vedere dove possiamo apportare modifiche. Considera queste 10 mosse di denaro da fare prima che le foglie cambino.

1. Torna alla realtà del budget

Le attività estive possono mettere il bilancio a portata di mano mentre spendiamo di più e risparmiamo meno durante le vacanze. Un piccolo spasso o una vacanza di risparmio non è la fine del mondo, purché non sia una vacanza permanente che prosciuga i tuoi conti. Con l'autunno alle porte, tuttavia, ora è il momento di tornare alle origini e di contenere le spese. L'estate può essere costosa, ma puoi riprendere il controllo del tuo denaro presentando un piano di spesa che ti aiuta a frenare gli acquisti d'impulso e a risparmiare di più le tue entrate per una giornata piovosa.

2. Avvia un fondo festivo

L'inizio dell'autunno significa che la stagione delle vacanze è a soli tre mesi di distanza. Mentre riorganizzi il tuo budget, inizia a mettere da parte i soldi per la fine dell'anno. Sia che i tuoi piani includano una vacanza di fine anno o l'acquisto di regali per i tuoi cari, una pianificazione anticipata può garantire abbastanza denaro in modo da non dover fare affidamento sulle carte di credito.

3. Chiedi informazioni sulla fatturazione forfettaria

Se le tue bollette del gas o elettriche provocano le palpitazioni cardiache, chiedi alla tua azienda di servizi di fatturazione a tariffa forfettaria. L'azienda esamina l'utilizzo passato di elettricità o gas e utilizza queste informazioni per stimare l'utilizzo previsto per l'anno successivo. Sulla base di questa stima, ti verrà addebitata una tariffa fissa per i prossimi 12 mesi. La fatturazione forfettaria protegge da bollette più elevate durante i mesi invernali ed estivi e, di conseguenza, il bilancio è più semplice perché sai esattamente cosa devi ogni mese e non ci sono sorprese.

4. Rivedi le tue abitudini TV

L'autunno significa l'inizio del nuovo programma televisivo in prima serata, una delle mie parti preferite del cambio di stagione. Questo è un momento eccellente per valutare le abitudini di visione della TV per vedere se è possibile fare a meno del cavo, eseguire il downgrade del pacchetto o modificare in altro modo il budget dell'intrattenimento domestico in base alle proprie esigenze. Con così tante opzioni in questi giorni, è probabile che trasmettano molti dei tuoi programmi preferiti ad un prezzo molto inferiore rispetto al cavo.

5. Pagare il debito estivo

Portare il debito della carta di credito da un mese all'altro è costoso. Se le tue carte di credito hanno preso una botta durante l'estate, vieni con un piano per eliminare questo debito. Dare una pausa alle tue carte di credito e pagare per tutto con denaro contante, quindi ridurre le spese inutili per liberare denaro nel tuo budget. Usa il risparmio per raddoppiare o triplicare i pagamenti minimi e pagare i saldi prima.

6. Preparati per i giorni più freddi

Le temperature si raffreddano intorno a settembre e ottobre, quindi per tagliare la bolletta del riscaldamento, prendere provvedimenti all'inizio della stagione per mantenere il calore e il freddo. Ciò include la sostituzione dell'isolamento mancante nell'attico, l'impermeabilità di porte e finestre, la sigillatura di eventuali fessure attorno a finestre e prese elettriche, l'installazione di una porta anti-tempesta, l'appendimento di tendaggi pesanti, l'ottenimento di un termostato programmabile e la chiusura della canna fumaria del caminetto.

7. Controlla i tuoi contributi di risparmio

Se il divertimento estivo ha buttato fuori i tuoi obiettivi di risparmio, puoi sfruttare il recupero approfittando del piano pensionistico della tua azienda o aumentando i tuoi contributi se hai già un 401K.

"Un datore di lavoro può offrire di abbinare una percentuale o tutti i tuoi contributi a un account di pensionamento", dice Jim Poolman, esperto di pensione e direttore esecutivo del Consiglio di Leadership Annuity indeciso. "Alcuni datori di lavoro possono persino contribuire al tuo conto previdenziale ogni anno, indipendentemente dal fatto che tu salvi o meno." Qualsiasi contributo pensionistico del datore di lavoro è considerato "denaro gratuito" e può massimizzare i risparmi a qualsiasi età.

8. Bilancia il tuo portafoglio

Oltre a contribuire o aumentare i contributi al piano pensionistico della tua azienda, dovresti prendere sul serio il bilanciamento del tuo portafoglio per proteggerti dai cambiamenti del mercato. Non è sufficiente avere un 401K. Poolman suggerisce di aggiungere prodotti più conservativi ea basso rischio, come rendite fisse indicizzate (FIA) per bilanciare il portafoglio previdenziale.

Questo è importante quando si invecchia, perché una strategia di risparmio che ha funzionato nei vent'anni potrebbe non essere la soluzione giusta per i tuoi 30 o 40 anni.

"Valutare il tuo mix di investimenti in diverse fasi della tua vita è fondamentale", avverte Poolman. "Quando sei giovane, una strategia di investimento più rischiosa può essere più efficace, mentre più ti avvicini al pensionamento, più importante è il portafoglio a basso rischio".

9. Parla con soldi con il tuo partner

È anche importante sedersi con il proprio partner e / o un pianificatore finanziario per rivedere l'immagine finanziaria complessiva e determinare dove è possibile migliorare. Ad esempio, quando è stata l'ultima volta che hai rivisto la polizza di assicurazione sulla vita? Se hai recentemente legato il nodo, hai avuto un bambino o hai acquistato una casa, puoi aumentare la copertura? O se sei un lavoratore autonomo, potresti aumentare i contributi e massimizzare la tua IRA, che può far crescere i tuoi soldi e aiutarti a risparmiare sulle tasse? Una revisione annuale può garantire una solida base finanziaria e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

10. Apporta gli appuntamenti del dottore

Un conto di spesa flessibile (FSA) ti consente di accantonare una percentuale del tuo pagamento anticipato per le spese mediche ammissibili. Questi conti riducono in modo efficace i costi dell'assistenza sanitaria per le visite mediche, i farmaci prescritti, la cura della vista e le cure dentistiche. È possibile prelevare fondi per pagare le spese coperte. Il problema, tuttavia, è che i fondi in un conto di spesa flessibile devono essere utilizzati nell'anno del piano. Alcuni datori di lavoro non consentono il trasferimento di fondi nel prossimo anno, o consentono solo ai dipendenti di trasportare oltre $ 500. Se non usi il denaro, lo perdi. Quindi, con tre mesi rimasti nell'anno, pianifica il tuo medico, il dentista e gli appuntamenti di visione per evitare di perdere il saldo inutilizzato.

Quali passi stai prendendo per preparare le tue finanze in autunno?